Curriculum Alessandro Falco

Alessandro Falco inizia giovanissimo lo studio del clarinetto diplomandosi con il massimo dei voti a soli 17 anni presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara.

Terminato il percorso accademico, perfeziona i suoi studi con clarinettisti di fama internazionale tra i quali spiccano i nomi di Fabrizio Meloni, Thomas Friedli e Michel Arrignon.
Tra i primi successi, ottenuti dal giovane musicista, occorre menzionare la vittoria che gli ha consentito di far parte dell'Accademia del Teatro alla Scala e di dare dunque inizio alla carriera di Primo Clarinetto.

Nel 2004 si aggiudica la selezione per prendere parte all’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” fondata e diretta dal M. Riccardo Muti; scelto e proclamato vincitore dallo Stesso, ne va a ricoprire il suddetto ruolo.

Il punto di svolta nella sua carriera arriva quando vince, a distanza di poco tempo, i concorsi che gli permettono di accedere, in qualità di Primo Clarinetto, all’Estonian National Symphony Orchestra di Tallin e all’Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo. In questo ruolo può annoverare collaborazioni con importanti istituzioni quali l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali e la Malmo Symphony Orchestra.

Parallelamente agli impegni che lo vedono coinvolto all'interno degli Enti Sinfonici europei, svolge altresì un’intensa attività cameristica esibendosi con i Solisti della Scala, l’Ensemble “Arturo Toscanini” ed i Solisti dell’Orchestra Sinfonica Siciliana.
Nel 2007, nelle città di Melbourne ed Adelaide, tiene una tournèe in duo con il pianista Nazzareno Carusi riscuotendo ampio successo di pubblico e di critica.

Vince numerosi concorsi Nazionali ed Internazionali, tra i quali si evidenziano: “Giuseppe Tassis” di Bergamo, al termine del quale gli è stato conferito il “Premio speciale del Presidente della Repubblica” nonché una menzione d’onore per le sue spiccate qualità artistiche ed interpretative; “A.Ponchielli” di Cremona; “Giacomo Mensi” di Brescia; “Città di Carlino” di Udine; “Città di Chieri”di Torino ed il Concorso di Musica da Camera “Città di Grosseto” in duo con il pianista Takahiro Yoshikawa.
 
Ad oggi ricopre il ruolo di Primo Clarinetto presso il Teatro Comunale di Bologna, vincendo il Concorso nel Dicembre 2012.





Alessandro Falco (clarinetto)


A S S O F I D E L I O   E N S E M B L E